• Senza categoria

Nemi. Avevano depredato un albergo in custodia giudiziaria. Arrestate dai Carabinieri 2 persone di Ariccia

Nola Ferramenta Natale 2019Nola Ferramenta Natale 2019

La refurtiva recuperata dai Carabinieri di Nemi

La refurtiva recuperata dai Carabinieri di Nemi

NEMI (RM) – I militari della Stazione dei Carabinieri di Nemi, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato due uomini originari di Ariccia, già noti alle forze dell’ordine, per reato di furto aggravato commesso all’interno di un albergo-ristorante sulla via Nemorense attualmente chiuso poiché in custodia giudiziaria.

I due si sono introdotti all’interno della struttura ed hanno asportato circa 150 kg di rame, rubinetterie, materiale elettrico e materiali vari per un valore complessivo di circa 5mila euro. I Carabinieri hanno bloccato i due soggetti e, dopo un’accurata perquisizione ed ispezione dei luoghi, hanno rinvenuto la refurtiva.
Il materiale recuperato è stato restituito al custode giudiziario della struttura. Gli arrestati al termine delle formalità di rito sono stati posti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Velletri.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top