Maltempo e piogge abbondanti sulla Capitale e in provincia, la mappa delle situazioni che provocano disagi ai pendolari

Nola FerramentaNola Ferramenta

Trasporti pubblici Lazio

LE PIOGGE che insistono sull’intera regione ormai da diverse ora stanno provocando allagamenti, smottamenti e frane in ogni dove.

Particolarmente critica la situazione relativa alle corse delle linee di autobus ed ai collegamenti ferroviari sull’orlo del “tilt” fin dalle prime ore della mattina.

Questo il comunicato stampa di Cotral Spa diramato pochi minuti fa.

«Cotral Spa è spiacente nel comunicare che, a causa del nubifragio che si sta abbattendo sulla Capitale e del maltempo che sta imperversando su tutto il territorio regionale, anche il servizio di trasporto pubblico extraurbano sta subendo ritardi e rallentamenti dovuti in parte all’impraticabilità delle strade in diverse zone e in parte dovuti alle deviazioni imposte dalle forze di polizia. La regolarità del servizio, soprattutto per le tratte in direzione Roma, non potrà, quindi,  essere garantita nel corso della giornata. L’Azienda è impegnata a far rientrare i mezzi al fine di riuscire a garantire almeno le ripartenze dalla Capitale e a ripristinare i servizi quando le forze dell’ordine lo consentiranno».

Questi alcuni dei punti critici segnalati sulla rete ferroviaria del Lazio.

• Per l’esondazione del Rio Galeria, che ha allagato parte della sede ferroviaria, il traffico è rallentato fra Ponte Galeria e Fiumicino, sulla linea FL 1 (Roma Ostiense– Fiumicino). 
La circolazione è garantita sull’unico binario operativo, a senso unico alternato e con riduzione di velocità. 
I treni stanno viaggiando con rallentamenti fino a 30 minuti. 
I tecnici sono al lavoro per ripristinare l’infrastruttura ferroviaria.

• Le abbondanti piogge della mattina stanno provocando rallentamenti sulla FL 3 (Roma – Viterbo). 
Gli allagamenti hanno determinato una temporanea interruzione alla fornitura di energia elettrica, fra Monte Mario e Cesano. 
I treni viaggiano con rallentamenti fino a 20 minuti. 
Tecnici sul posto per ripristinare il guasto.

• Per uno smottamento nei pressi di Colonna, provocato dalle abbondanti piogge, dalle 10 il traffico sulla linea FL 6 (Roma – Cassino) è rallentato sul binario direzione Cassino. 
La circolazione ferroviaria prosegue a senso unico alternato, sull’unico binario operativo. 
I treni registrano ritardi fino a 45 minuti. 
I tecnici sono al lavoro per ripristinare l’infrastruttura ferroviaria.

• Dalle 8.45 è in progressiva ripresa la circolazione sulla linea FL1 (Roma – Fiumicino). 
I treni circolano, per motivi precauzionali, a velocità ridotta, registrando rallentamenti fino a 45 minuti. 
Allagamenti, fra Ponte Galera e Roma Ostiense, della sede ferroviaria avevano provocato, alle 7.30, l’interruzione del traffico ferroviario.

• Il nubifragio che sta interessando la Capitale ha provocato l’allagamento dei binari fra Settebagni e Monterotondo, linea FL1 (Roma – Orte).  
La circolazione è sospesa dalle 8.45. 
I treni sono limitati a Fara Sabina e Roma Tiburtina e sostituititi con bus.  
Tecnici RFI stanno monitorando l’infrastruttura.

• Per l’allagamento della sede ferroviaria in seguito alle abbondanti piogge che stanno cadendo sulla Capitale, la circolazione ferroviaria è interrotta, dalle 7.30, sulla linea Orte – Fiumicino FL1, fra Fara Sabina e Tiburtina
E’ invece in progressiva normalizzazione, seppur con dei rallentamenti, il servizio Leonardo Express per l’aeroporto internazionale. 
tecnici di RFI sono sul posto per verificare le condizioni della sede ferroviaria e riportare la situazione alla normalità.

• Per gli allagamenti della sede ferroviaria fra Ponte Galera e Roma Ostiense a causa delle forti piogge che stanno colpendo la Capitale, il traffico ferroviario è sospeso, dalle 7.30, sulla linea FL1 Roma – Fiumicino
I tecnici di RFI stanno verificando l’infrastruttura ferroviaria.

• Per la caduta di un albero sulla linea elettrica in seguito alle forti piogge che stanno colpendo la zona, la circolazione è sospesa, dalle 5, fra Ciampino e Frascati (linea Roma –Frascati). 
I tecnici di RFI sono già a lavoro per ripristinare l’anomalia. 

• Dalle 14.00 la circolazione ferroviaria sulla linea FL3 (Roma – Viterbo) è sospesa fra le stazioni di Vetralla e San Martino per uno smottamento provocato dalle abbondanti piogge. 
Un treno è sviato per il materiale terroso presente sui binari. Nessuno ferito fra i passeggeri e il personale del convoglio. 
Attivati servizi sostitutivi con autobus fra Capranica e Viterbo. 
I tecnici sono al lavoro per ripristinare l’infrastruttura ferroviaria.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top