Latina. Rubato un cavo di rame Telecom lungo 75 metri, senza linea circa 2mila utenze telefoniche

Nola FerramentaNola Ferramenta

cavo-rame
LATINA
– Nelle prime ore di stamattina, una banda specializzata ha rubato oltre 70 metri di cavo di rame dalla dorsale che alimenta il servizio telefonico di parte della città, mettendo in “black-out” circa 2mila utenze.
Se ne sono resi conto i componenti di una squadra della Telecom intenta ad intervenire per ripristinare il servizio. Ci sono volute ore per realizzare che il problema era… “più semplice” di quanto si potesse immaginare: era stata tranciata e rubata la dorsale di rame…

I ladri, probabilmente travestiti da operai Telecom, si sarebbero calati all’interno di uno dei tombini realizzati appositamente per poter ispezionare la linea telefonica interrata, ed una volta tranciato il cavo, lo avrebbero “sfilato” per poi dileguarsi con il ricco e pesante bottino di “oro rosso”.
Il furto ha avuto l’“effetto collaterale” di “spegnere” le utenze telefoniche nella zona nord del capoluogo pontino verso Borgo Piave, fino alle porte di Aprilia.

I tecnici Telecom al lavoro hanno assicurato che le linee telefoniche in panne verranno ripristinate entro 48 ore. 

L’azienda telefonica denuncia l’accaduto…
«I tecnici di Telecom Italia – si legge in un comunicato dell’azienda – sono tempestivamente intervenuti sul posto per ripristinare il cavo asportato e riattivare nel più breve tempo possibile le linee telefoniche coinvolte. In merito ai conseguenti disservizi verso la clientela, l’Azienda sottolinea di essere parte lesa rispetto ad un fenomeno che anche nel Lazio si sta verificando con frequenza e gravità tali da pregiudicare talvolta i normali tempi di risoluzione. Considerata la complessità della situazione, l’azienda ha già avviato una proficua collaborazione con le Forze dell’Ordine al fine di assicurare una tempestiva ed efficace  attività di contrasto e mettere in atto ulteriori azioni di prevenzione volte ad arginare il fenomeno, attivandosi nel contempo per ridurre al minimo i disagi per i propri clienti». 

Tra gli interventi messi in atto, in questi casi, vi è la sostituzione del cavo dorsale in rame con un equivalente cavo in alluminio, in grado di garantire il medesimo livello qualitativo, essendo però molto meno appetibile… 

E probabilmente lo stesso tipo di intervento verrà messo in atto anche a Roma, in zona Eur, dove stamattina, praticamente in contemporanea… leggi l’articolo •>