L’aerobica di Colleferro sventola il tricolore sulla vetta del mondo a The World Games 2022: Medaglia d’Oro nel “Gruppo” e d’Argento nel Trio

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – Sono in corso di svolgimento (dal 7 al 17 Luglio) a Birmingham – quella negli Usa, in Alabama – The World Games 2022, competizione multisportiva riservata alle discipline che non sono rappresentate alle Olimpiadi.

Tra queste figura anche la Ginnastica Aerobica Sportiva, disciplina nella quale la rappresentativa nazionale italiana, nelle gare che si sono svolte ieri, ha letteralmente sbancato: Medaglia d’oro nel “Gruppo” e Medaglia d’Argento nel “Trio”.

Il colleferrino Matteo Falera (Ginnastica Agorà), ed ancora Davide Nacci, Marcello Patteri, Francesco Sebastio e Sara Cutini, dopo essere entrati nella fase finale con il terzo posto del turno di qualificazione, hanno sbalordito tutti salendo sul gradino più alto del podio.

Che il Gruppo fosse di altissimo livello non dovevamo attendere The World Games per saperlo: 2° posto agli Europei 2021 a Pesaro, 3° posto ai Mondiali di un mese fa a Guimaraes (Portogallo)…

Il Gruppo, sulla pedana di Birmingham, nella Bjcc-Legacy Arena, nell’esercizio che gli è valso l’Oro, ha ottenuto complessivamente un punteggio di 20.433 (8.950 parte artistica, 8.150 per l’esecuzione, con difficoltà 3.333) davanti all’Ungheria (20.272) ed alla Romania (20.000).

E tra queste tre nazioni si è giocato anche il podio del “Trio” sul quale gli azzurri hanno preso posto al secondo gradino con Sara Cutini, Davide Nacci e Francesco Sebastio (punteggio complessivo di 20.583), dietro l’Ungheria (20.977) e davanti alla Romania (20.288).

Medaglia bicolore quindi per Sara Cutini, Davide Nacci e Francesco Sebastio e grande soddisfazione per la Direttrice Tecnica Nazionale Luisa Righetti, a capo della “spedizione”, ed il tecnico Vito Iaia.