Guidonia Montecelio. È ricoverata in rianimazione in prognosi riservata la donna ucraina 68enne investita sabato sera su Via Tiburtina

Nola FerramentaNola Ferramenta

GUIDONIA MONTECELIO – È in gravi condizioni la donna ucraina di 68 anni investita nella tarda serata di Sabato 19 Settembre a Guidonia.

La donna stava attraversando la strada – Via Tiburtina Valeria all’altezza del civico 177 – sulle strisce pedonali quando, per cause ancora tutte da chiarire, è stata investita da un’auto che percorreva la strada da Tivoli verso Roma.

Alla guida dell’auto c’era un 74enne i cui documenti sono risultati in regola.

La donna è stata immediatamente trasportata, dai sanitari del 118 intervenuti sul posto, in codice rosso all’Ospedale San Giovanni.

In questo momento si trova ricoverata in rianimazione in prognosi riservata per un’emorragia cerebrale.
La donna ha riportato anche varie fratture e diverse abrasioni.

I rilievi sono stati effettuati dai Carabinieri della Tenenza di Guidonia che hanno sequestrato l’auto ed hanno inviato un’informativa all’Autorità Giudiziaria.

(foto di repertorio)

Potrebbero interessarti anche...

Top