Frosinone | Roma. La “Pantera d’Argento” della Consap al Dirigente della Digos Cristiano Bertolotti

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

[bxslider id=”frosinone-roma-pantera-dargento-consap-dirigente-digos-cristiano-bertolotti”]

FROSINONE | ROMAIl Dirigente della Digos Cristiano Bertolotti ha ricevuto ieri a Roma un importante riconoscimento da parte della Consap per l’operazione di polizia giudiziaria sui diplomi facili.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

A consegnare il premio il Segretario Generale della Consap Giorgio Innocenzi.

Ospite d’onore dell’evento il Vice Capo Vicario della Polizia di Stato Prefetto Alessandro Marangoni che, nel ricevere il premio, ha voluto ricordare la figura del Capo della Polizia Manganelli ad un anno dalla scomparsa.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

La Consap con l’annuale Premio Sicurezza “Pantera d’Argento” intende conferire riconoscimento alle più significative operazioni di polizia e premiare lo sforzo e l’impegno dei poliziotti.

La ‘Pantera d’Argento’ è stata assegnata anche al Capo della Squadra Mobile della Questura di Roma, Renato Cortese, alla criminologa Roberta Bruzzone, al professor Giorgio De Carolis e ai poliziotti Cristiano Bertolotti, Maurizio Meloni, Leo Cianfaglioni. Una Pantera d’Argento è stata assegnata anche a Gabriele Fersini e Lorenzo Lucarini, i due poliziotti della Polizia Stradale di Seregno che sono rimasti ustionati per salvare un imprenditore che si era dato fuoco a causa della crisi economica; Lucarini non era presente ma il suo collega ha assicurato che è fuori pericolo è che ieri è stato dimesso dall’ospedale.

Nell’occasione, il Vice capo Vicario della Polizia di Stato, Alessandro Marangoni, presente alla cerimonia, ha voluto ricordare ad un anno dalla scomparsa il suo ex capo, il Prefetto Antonio Manganelli: «Ho imparato più da lui in 4 mesi che in 40 anni di servizio in Polizia. Per tutti noi è stato un grande Capo e un grande maestro»…