Frosinone. Due figli e mamma del luogo, positivi al Covid19, ricoverati al “Bambino Gesù”. Il Sindaco Ottaviani elogia la direzione dell’ospedale

Nola FerramentaNola Ferramenta

FROSINONE Sono di Frosinone i due bambini ricoverati oggi, 7 Aprile, insieme alla madre (tutti positivi al Covid19), presso l’Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Lo ha reso noto nel pomeriggio l’Assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, annunciando che dopo i due bambini dimessi ieri, oggi i tre neonati e le due mamme di Civitavecchia sono risultati negativi al Covid-19 al secondo tampone.

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

Sull’argomento è tornato in serata il Sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani che ha ringraziato l’ospedale pediatrico romano con una nota diffusa pochi minuti fa.

La pubblichiamo di seguito.

La direzione sanitaria dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma ha dimostrato come, anche e soprattutto in questi momenti, il senso di umanità e la sensibilità sociale debbano prevalere sulla solita burocrazia.

Permettendo, infatti, ad una madre residente in città di essere ricoverata insieme ai due figli, dopo un riscontro di positività al virus Covid-19, all’interno dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù, dove, normalmente, possono essere assistiti soltanto i minori, la direzione sanitaria del nosocomio della capitale ha mostrato grande concretezza ed encomiabile generosità.

Un esempio sicuramente da seguire per tutti coloro che si cimentano, ogni giorno, con la responsabilità delle decisioni, che hanno un riverbero umano, e non con la solita polvere delle scartoffie.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top