• Senza categoria

Frosinone. Droga, arrestato un operaio incensurato per detenzione a fini di spaccio

Nola FerramentaNola Ferramenta
Droga Carabinieri Frosinone

La droga recuperata dai Carabinieri

FROSINONE – Il 31 ottobre 2013, in Frosinone, i militari della Stazione Carabinieri di Frosinone Scalo, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per “detenzione di stupefacente a fini di spaccio”, un operaio di 36 anni incensurato di Frosinone.

I militari operanti, avendo avuto conoscenza che nell’abitazione dell’uomo, avveniva attività di spaccio, immediatamente  hanno organizzato ed eseguito una perquisizione domiciliare, nel corso della quella sono stati rinvenuti e sequestrati:

·         nr. 1 busta in plastica, contenente  circa gr. 35 (trentacinque) di “cocaina”;
·         nr. 3 involucri in cellophane, chiusi da fascette verdi, contenenti complessivamente circa  gr. 3,5 (tre,50), di “cocaina”;  
·         nr. 3 involucri in cellophane, chiusi da fascette verdi, contenenti in totale circa  gr. 4,5 (quattro,5), di “hashish”;  
·         nr. 1 bilancino elettronico di precisione;
·         diverso materiale atto al confezionamento, tra cui bustine e fascette.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso il locale tribunale ove l’Autorità Giudiziaria, dopo aver convalidato l’arresto, in considerazione dell’assenza di pregiudizi penali a carico dell’arrestato, ne ha disposto la sottoposizione alla misura dell’obbligo della firma.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top