Ferentino. Con cocaina e marijuana in tasca spintona i Carabinieri intenti al controllo. 67enne di Anagni in manette

Nola FerramentaNola Ferramenta

A FERENTINO, il personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anagni, traeva in arresto un 67enne domiciliato ad Anagni poiché resosi responsabile dei reati di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “resistenza a pubblico ufficiale”.

L’uomo, nell’ambito di una specifica attività finalizzata a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, ed a seguito di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di 2,70 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, già suddivisa in 4 dosi, di 11 grammi di marijuana nonché della somma di 355 euro, ritenuta il provento dell’attività illecita.

Quanto illecitamente detenuto veniva nel medesimo contesto operativo sottoposto sotto il vincolo del sequestro.

Pubblicità su Cronachecittadine.itPubblicità su Cronachecittadine.it

Inoltre, durante le fasi della perquisizione personale, lo stesso, nel tentativo di sottrarsi al controllo, spintonava violentemente i militari operanti, ma non riusciva nel suo intento poiché veniva immediatamente bloccato.
Pertanto si rendeva responsabile anche del reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Ad espletate formalità di rito e così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria l’uomo veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza del rito direttissimo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top