Emergenza Coronavirus. 24-10-2020. La situazione nel Lazio: 1.687 casi positivi e 9 morti. I Dpcm, l’ordinanza regionale, il modulo scaricabile per l’autodichiarazione

Nola FerramentaNola Ferramenta

Su circa 23mila tamponi oggi, 24 Ottobre, nel Lazio si registrano 1.687 casi positivi, 9 i decessi e 94 i guariti.

Il rapporto tra i tamponi e i positivi è 7%.

Roma e il Lazio stanno tenendo anche se in un contesto di allerta massima e forte pressione sulla rete ospedaliera, che si sta rapidamente riorganizzando in funzione dell’ultimo decreto.

Il bando straordinario di reclutamento personale medico in quiescenza necessario perché in tutta Italia sono carenti alcune specializzazioni a partire da quella di anestesia e rianimazione.

Nella Asl Roma 1 sono 201 i casi nelle ultime 24h e si tratta di centottantuno casi a domicilio e venti sono ricoveri. Si registrano due decessi di 92 e 97 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 376 i casi nelle ultime 24h e si tratta di settantotto casi con link familiare o contatto di un caso già noto e centoquaranta i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 70 e 93 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 151 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto e casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 4 sono 100 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventisei casi con link familiare o contatto di un caso già noto, tredici i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 5 sono 73 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventisette casi con link familiare o contatto di un caso già noto e due i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione.

Nella Asl Roma 6 sono 157 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trentacinque casi con link familiare o contatto di un caso già noto e un caso individuato in fase di pre-ospedalizzazione.

Nelle province si registrano 629 casi e cinque i decessi nelle ultime 24h.

Nella Asl di Latina sono 138 i nuovi casi e si tratta di casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Settantuno i casi con link al cluster di una struttura sociale per anziani ad Itri dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano due decessi di 90 e 102 anni con patologie.

Nella Asl di Frosinone si registrano 281 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare.

Nella Asl di Viterbo si registrano 145 nuovi casi e si tratta di cinquantanove casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Venti i casi ricoverati e si registrano due decessi di 51 e 86 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 65 nuovi casi e si tratta di venticinque casi con link familiare o contatto di un caso già noto e diciannove i casi con link a strutture per anziani di Contigliano dove sono in corso le indagini epidemiologiche. Si registra un decesso di 84 anni con patologie.

 

I DECRETI E L’ORDINANZA REGIONALE IN VIGORE

I Dpcm in vigore sono quello del 13 Ottobre e quello del 18 Ottobre 2020 che richiama al precedente. Qui sotto i link di riferimento.

 

Bollettino medico numero 268 – 24 Ottobre 2020
Istituto Nazionale per le Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”

In questo momento sono ricoverati presso l’Inmi 225 (+1) pazienti positivi al tampone per la ricerca Sars-CoV-2.

41 (-2) pazienti necessitano di terapia intensiva.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 950 (+13).

 

I DRIVE-IN

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top