Domenica 2 Giugno Nemi entra a far parte dei Comuni Più Belli d’Italia e celebra la 91° Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

Nasce e verrà presentata la Birra alle Fragole Blanche Nemorensis

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

NEMI (Luciana Vinci) – Con l’arrivo di Giugno, Nemi si prepara a ospitare una delle sagre più amate e colorate del Lazio.

La 91° edizione della Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori è alle porte e promette una giornata indimenticabile tra visite culturali, sfilate tradizionali e la distribuzione gratuita dei celebri frutti ma sopratutto festeggia l’entrata come uno dei Borghi più belli d’Italia.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

Inoltre verrà presentata la Birra alla fragola dedicata a Nemi. Una vera “immersione” nella birra per scoprire come nasce, come si produce e conoscere il processo della lavorazione… e assaggiarne il risultato grazie ad una partnership tra il Comune di Nemi e il Birrificio Podere 676.

Nel cuore della regione Lazio, ad un passo da Roma Nemi si unisce ad una realtà del nostro territorio che come il Comune delle fragole è un vero tesoro: il Birrificio agricolo Podere 676.

Un’Edizione Speciale in un Borgo da Sogno
Nemi, ora ufficialmente inserito tra i Comuni più Belli d’Italia, invita tutti a partecipare ad un evento che esalta la bellezza del suo paesaggio lacustre e la ricchezza delle sue tradizioni.
Domenica 2 Giugno, il borgo sarà animato da una serie di attività che inizieranno con la Santa Messa di Ringraziamento presso la Chiesa della Madonna del Pozzo alle ore 10:00.

Un Appuntamento da Non Perdere
«La Sagra delle Fragole di Nemi è molto più di una festa – dichiara il Sindaco di Nemi Alberto Bertucci – è un’occasione per scoprire le tradizioni di un borgo unico, immerso nel verde del Parco dei Castelli Romani e affacciato sul suggestivo Lago di Nemi. Non mancate a questa straordinaria giornata, che porta avanti una tradizione lunga 91 anni e che quest’anno celebra anche l’importante traguardo dell’ingresso di Nemi tra i borghi più belli d’Italia.
Vi aspettiamo numerosi per vivere insieme la magia e i sapori della 91° Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori di Nemi!»

Programma della Giornata
Ore 10:00 – Santa Messa di Ringraziamento presso la Parrocchia S. Maria del Pozzo
Ore 11:00 – Taglio del nastro e inaugurazione della Mostra dei Fiori dedicata ai 70 anni della Rai e ai 100 anni della radio, presso Via Salita della Chiesa
Ore 11:30 – Sfilata delle splendide Fragolare in costume tipico, partenza da Piazza Umberto I, accompagnata dalla banda musicale “Compatrum” e dal gruppo di danza popolare “Terra Nemorense”
Ore 12:30 – Saluto del Sindaco di Nemi, Alberto Bertucci, e delle autorità presenti per celebrare l’ingresso di Nemi tra i borghi più belli d’Italia
Ore 15:30 – Danze e musica popolare nel centro storico e presso il cortile di Palazzo Ruspoli
Ore 16:00 – Seconda sfilata delle Fragolare in costume tipico, partenza da Piazza Umberto I
Ore 18:00 – “Ti racconto Nemi”: poesie, letture e canti in Piazza Umberto I con “I Passi della Tradizione”, “Terra Nemorense” e l’A.C. “Il Flauto Magico”
Ore 18:30 – Esibizione della scuola di Nemi vincitrice del 1° premio Ensamble Body Percussion diretta dalla prof.ssa Paola
Ore 19:00 – Distribuzione gratuita delle gustose fragole di Nemi in Piazza Roma
Ore 20:30 – Concerto musicale dal vivo con la band “Figli delle Stelle” in Piazza Umberto I
Ore 21:00 – Spettacolo di cabaret con Alessandro Serra direttamente da Kolorado e Zelig

Un Viaggio nelle Tradizioni e nei Sapori di Nemi
Durante la sagra, Nemi si trasforma in un vero e proprio spettacolo per i sensi, con la sua cucina tradizionale romana arricchita dalle deliziose fragole locali. I visitatori potranno assaporare primi piatti sfiziosi, secondi di cacciagione e dolci irresistibili, tutti preparati con cura e passione dai cuochi locali. Le fragole di Nemi, famose per il loro colore vivace e il sapore intenso, sono protagoniste indiscusse di questa festa gastronomica, utilizzate in una varietà di piatti e prodotti locali, tra cui dolci, liquori e persino birra.

Un Invito a Esplorare e Gustare
Nemi non è solo un borgo da visitare, ma un luogo da vivere pienamente, dove ogni passo rivela nuove meraviglie e sorprese. Dai panorami mozzafiato del belvedere alle tranquille sponde del lago, ogni angolo di Nemi è intriso di storia, leggenda e fascino.
Inoltre, durante la Sagra delle Fragole, i visitatori avranno l’opportunità di esplorare i panoramici e romantici Giardini Pubblici di Nemi, e nei suoi sentieri tra i più famosi quello che porta all’eremo di San Michele; il tutto arricchendo ulteriormente la loro esperienza nella cittadina.