Colleferro. Sorpreso in pieno centro con hashish al seguito. In casa aveva anche cocaina. 43enne del luogo arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – I Carabinieri della Compagnia di Colleferro, agli ordini del Capitano Ettore Pagnano, continuano nelle attività volte al contrasto di spaccio di sostanze stupefacenti nei comuni alle porte di Roma.

Lo scorso pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Gavignano hanno arrestato un 43enne del posto, con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari hanno fermato per un controllo l’uomo a bordo della sua autovettura nel centro di Colleferro e, visto l’eccessivo nervosismo mostrato, hanno deciso di approfondire gli accertamenti.

La perquisizione personale ha permesso ai Carabinieri di trovare, nelle tasche del suo giubbotto, varie dosi di hashish, mentre i successivi accertamenti presso il suo domicilio hanno permesso di rinvenire e sequestrare anche 36 grammi di cocaina, 9 grammi di mannite (sostanza da taglio) e vario materiale per il confezionamento in dosi.

L’arresto è stato convalidato dal Tribunale di Velletri e il 43enne è stato sottoposto, in attesa di giudizio definitivo, all’obbligo di dimora nel comune di Colleferro con divieto di uscire dalla propria abitazione dalle ore 20 alle ore 5:30.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top