Colleferro. Riviste le quote dei servizi di Asilo Nido, Sezione Primavera e scuolabus per i periodi di interruzione causa covid

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO – In questo periodo di grande difficoltà e avendo a cuore il bene dei cittadini, il Sindaco Sanna e l’Assessora alla Pubblica Istruzione Diana Stanzani, hanno deciso di dare un segnale importante di vicinanza agli utenti del servizio di Asilo Nido e di Scuolabus.

Infatti, nei mesi di Febbraio e Marzo 2021, a causa della pandemia, i due servizi comunali, hanno subito interruzioni forzate che hanno portato le famiglie degli utenti alla richiesta di una riduzione dei costi per i periodi di mancata fruizione.

Per queste ragioni, l’Amministrazione comunale ha ritenuto di dover andare incontro ai cittadini dando seguito alle loro richieste.

A tal fine ha stabilito che, in assenza di indicazioni regolamentari in merito, l’importo delle rette relative ai mesi in cui si sono verificate le interruzioni del servizio di Asilo Nido e Sezione Primavera sono ridotte in percentuale per il periodo di servizio non fruito e l’importo delle quote del Servizio Scuolabus relative ai mesi di Febbraio e Marzo è ridotto del 50%.

«La nostra Amministrazione sta mettendo in campo tutte le azioni possibili, perché nessuno venga lasciato solo con le problematiche che inevitabilmente questa pandemia ha generato», ha dichiarato l’Assessora Stanzani, «ci stiamo attivando per dare supporto e sostenere i cittadini in difficoltà in ogni ambito e settore, convinti che solo attivando una rete di sostegno sociale riusciremo ad uscire vincitori e più forti di prima, da questo momento drammatico», ha concluso il Sindaco Sanna.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top