Colleferro. La lettera dell’Assessore Sara Zangrilli ad alunni, insegnanti e personale non docente per l’apertura dell’A.S. 2018-2019

Nola Estate 2019Nola Estate 2019

COLLEFERRO – Riceviamo e pubblichiamo la lettera che l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Colleferro Sara Zangrilli ha inviato in occasione della riapertura delle scuole.
«Carissimi ragazzi e ragazze, Genitori, Insegnanti e Personale degli Istituti Scolastici desidero rivolgere a voi tutti i più sinceri auguri di buon lavoro per l’inizio del nuovo anno scolastico.
Quello che stiamo attraversando è un momento storico particolarmente difficile, sotto diversi aspetti: economico, ma soprattutto di valori e di mancanza di punti di riferimento sicuri.
Il mio auspicio è che il nuovo anno sia un’occasione per riflettere sul ruolo della scuola che, inserita in una società che cambia continuamente, deve sapersi rinnovare costantemente, senza, però, dimenticare l’importanza della tradizione e dei rapporti umani.
             Un augurio particolare va ai piccoli che per la prima volta varcano le soglie della scuola, con la speranza che essi siano sempre fiduciosi e sorridenti come oggi.
A tutti gli studenti voglio rivolgere il mio più caro saluto, augurando che l’anno scolastico possa essere prezioso contributo per costruire l’irripetibile ed unico edificio che è la loro vita. La scuola è a servizio di questo primario ed irrinunciabile compito. Perciò cari ragazzi non sprecate il tempo, “usate” bene e fino in fondo la scuola, servitevene per la vostra persona, per comprendere meglio la realtà che vi circonda e per costruire relazioni con gli altri.
A voi Docenti chiedo di impegnarvi per essere pronti ad affrontare le sfide – sempre più complesse – con cui dovrete confrontarvi durante l’anno. Giunga a voi tutti il mio sostegno affinché continuiate con passione, competenza e professionalità a svolgere l’importante e delicatissimo compito nella formazione delle nuove generazioni e ad impegnarvi nella vostra fondamentale funzione educatrice, anche in questi tempi difficili fortemente motivati sul piano etico e umano ad essere esempio alto di valori condivisi per gli alunni e per le loro famiglie.
Un saluto anche alle famiglie cui assicuriamo l’impegno di una fattiva e sincera collaborazione.
Un grazie a tutto il personale ausiliario e non docente la cui collaborazione è indispensabile affinché il nostro Istituto possa funzionare al meglio.
Io sarò accanto a voi, lavorerò con tutti voi, per unire, dare consigli, promuovere azioni, iniziative, entusiasmi.
“Un bambino, un maestro, una penna e un libro possono cambiare il mondo.”
Ancora un augurio affettuoso a tutti.
Colleferro, 10 settembre 2018
F.to Assessore alla Pubblica Istruzione Sara Zangrilli

Potrebbero interessarti anche...

Top