Colleferro. Inaugurata presso la scuola media Mazzini la biblioteca intitolata alla compianta professoressa Assunta Massicci

Nola Ferramenta Natale 2021Nola Ferramenta

COLLEFERRO – Si è svolta nella mattinata di ieri, Mercoledì 22 Dicembre, davanti ad un nutrito gruppo di persone, l’inaugurazione della biblioteca interna alla scuola secondaria di primo grado “Giuseppe Mazzini” di Colleferro intitolata alla compianta e mai dimenticata prof.ssa Assunta Massicci.

Alla presenza dei figli, Amedeo e Benedetta, della mamma e del marito, il Dirigente Scolastico, la dott.ssa Marika Trezza, ha voluto ricordare in questa occasione l’educatrice, ma soprattutto la grande donna e mamma, dalle profonde doti umane e culturali che ha lasciato tracce indelebili nella memoria di tutti, alunni e colleghi.

Stagione Teatrale Vittorio VenetoStagione Teatrale Vittorio Veneto

All’inaugurazione della biblioteca erano presenti le autorità locali, l’Assessore all’Istruzione Diana Stanzani, il Vicesindaco Giulio Calamita e l’Ing. Mauro Casinelli, che hanno fortemente sostenuto il progetto della biblioteca e con l’occasione hanno portato il loro personale ricordo della professoressa che troppo presto ha perso la vita in un incidente domestico.

Il Dirigente Scolastico ha infine ringraziato l’architetto Luca Calselli per il suo personale appoggio affinché la biblioteca cresca ogni giorno di più all’interno della realtà che ci circonda.

Tutti i convenuti alla bellissima e sentita cerimonia di inaugurazione sono stati concordi nel ritenere che lo spazio allestito al pianterreno della scuola fosse davvero permeato della presenza della compianta Assunta Massicci che tanto credeva nella Scuola, nel potere positivo che questa ha sulla crescita dei giovani, futuri cittadini del domani.
Nella evidente commozione generale i figli hanno scoperto una targa e inaugurato il luogo di incontro e di scambio culturale che la biblioteca racchiude nell’immaginario generale!

Commoventi sono state le parole sia della mamma della professoressa scomparsa che ha ricordato la dedizione dell’insegnante verso gli studenti che del presidente del consiglio d’istituto, dott.ssa Fabrizia Schioppo che ha voluto ancora una volta sottolineare l’esempio di dedizione, onestà ed impegno lasciato dalla docente.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top