Colleferro. È stato un successo il picnic organizzato dalla Biblioteca Comunale con i bambini ad ascoltare le letture della fantastica “Libretta”

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO (Eledina Lorenzon) – Finisce la scuola e le instancabili bibliotecarie Dianora e Maria Candida della Biblioteca Comunale di Colleferro hanno chiamato a raccolta, nella giornata di Sabato 8 Giugno, i bambini per partecipare ad un fantastico pic-nic ed ad attenderli indovinate chi cera? La fantastica Libretta pronta a leggere storie meravigliose.

Tante coperte a quadretti e cuscini sparsi sul prato antistante la Biblioteca dove i tanti bambini intervenuti, accompagnati da mamme e papà, si sono seduti tutti intorno a Libretta, animatrice di tanti eventi in Biblioteca che riscuotono sempre grande successo, per ascoltare, col nasino allinsù, storie meravigliose come quella damore di Mr. Morf, Tarari Tararera e RubaRuba, direttamente in lingua Piripù senza necessità di traduzione, o entrare nel Paese dei Mostri selvaggi, o salire sulla collina….. tante letture per emozionarsi e divertirsi.

Tra una lettura e laltra, tante matite e colori da far scorrere sui fogli e creare piccoli capolavori, una bella corsa sul prato e qualche gioco tutti insieme per sorridere e trascorrere qualche ora in allegria.

Non è poi mancata una ricca merenda: biscotti, pizzette, dolcetti da gustare con il tè, che i bambini hanno gradito tantissimo e dopo di nuovo ad ascoltare le storie che Libretta, prendendo un altro libro dalla grande cesta di vimini, ha letto con voce calda per infondere nei bambini un senso di sicurezza, voltando lentamente le pagine per creare interesse e tanta attenzione.

La lettura ad alta voce è unarte intima e perduta che deve essere riscoperta ed è il modo migliore per avvicinare i bambini ai libri sia per ampliare il loro vocabolario che per migliorare la loro competenza emotiva, ma soprattutto per entrare in relazione con loro, per farne, da grandi, dei lettori.

Una mattinata trascorsa quindi all’insegna del piacere dell’ascolto di storie che hanno permesso ai bambini di conoscere personaggi, luoghi e cose, intraprendendo un viaggio nel mondo non solo del fantastico, ma anche della realtà attraverso le pagine dei libri, trasformando la lettura in uno strumento di comunicazione, di condivisione e dialogo, di esperienza e sentimenti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top