Colleferro. Dove finiranno le 800 tonnellate al giorno di rifiuti indifferenziati che venivano trattati presso il Tmb Salario?

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERROIl grave incendio che ha messo fuori uso il Tmb Salario (di proprietà di Ama Spa) ha creato un problema: dove verranno trattate le 800 tonnellate di rifiuti indifferenziati che prima venivano inviate a trattamento in questo Tmb?

In questi giorni l’emergenza è stata al centro delle problematiche da affrontare negli uffici competenti del Comune di di Roma.
La questione è stata risolta come segue: le 800 tonnellate al giorno andranno al Tmb della Viterbo Ambiente (100), a quello della Saf (200), in provincia di Frosinone, a quello di Rida (300) ad Aprilia, al tritovagliatore mobile di Ama a Ostia (circa 100) e ai Tmb di Malagrotta, che riceveranno circa 100 tonnellate in più oltre alle 1250 circa ordinarie.

Un contratto siglato (ieri, 17 Dicembre) tra Rida Ambiente e la società regionale Lazio Ambiente (che gestisce la discarica di Colleferro) consentirà a Rida Ambiente di conferire ciò che è destinato a finire in discarica, dopo il trattamento meccanico biologico (al max il 30% in peso), nel sito di Colle Fagiolara, fino a tutto il mese di Aprile 2019.

Alla luce da quanto fin qui descritto ci sono giunti in redazione diversi comunicati stampa sull’argomento che abbiamo pubblicato ai link sottostanti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top