Colleferro. Consegnate agli studenti più meritevoli le borse di studio del Comune

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO (RM) – Come da tradizione consolidata ieri pomeriggio, nel corso delle festività dedicate alla Santa Patrona, l’Amministrazione comunale ha premiato gli studenti più meritevoli delle scuole superiori con una borsa di studio.

Affollata, come sempre, la sala consiliare quando, alle 16,30, il sindaco Mario Cacciotti ha consegnato a 22 giovani di Colleferro l’ambito riconoscimento.

«Ancora una volta dobbiamo registrare con piacere l’alto valore degli studenti delle nostre scuole superiori – ha detto il sindaco Cacciotti, che era coadiuvato dai consiglieri Riccardo Trulli, Mario Del Prete e Paolo Pesoli -. Quelli che andiamo a premiare hanno infatti riportato una media superiore al 9, che in un caso arriva addirittura al 10. Posso dire con orgoglio che nella nostra città ci sono tanti giovani davvero in gamba, impegnati negli studi, così come nelle altre attività che svolgono con passione, da quelle sportive a quelle sociali e culturali».

Ringraziando gli operatori del mondo della scuola, il Sindaco ha sottolineato l’importanza di questa istituzione nella formazione dei giovani, per farne dei cittadini migliori, più responsabili e corretti, pronti ad assumere il loro ruolo nella società futura. Un ringraziamento lo ha rivolto anche ai genitori e alle famiglie per il compito che svolgono nell’educazione dei loro figli ed ha concluso con un augurio per le imminenti feste di Natale. Parole di encomio sono state spese anche dal consigliere Trulli, che ha sottolineato lo sforzo fatto dall’Amministrazione per continuare, giustamente, a premiare i ragazzi che si impegnano nella loro attività studentesca, nonostante le ristrettezze economiche di questi tempi che attanagliano tutta la nazione.

Quindi sono stati chiamati i 22 giovani premiati, provenienti dal liceo scientifico (10), dall’Itis (3), dal tecnologico (3) dal classico (5) e dal Falcone (1). Le votazioni vanno dal 9,14 al 10, riportata da Ludovica Pirelli, prima assoluta in classifica. Gli altri premiati sono stati: Alessandro Savo Sardaro, Martina Baiocchi, Lara Lamelza, Jerzy Piotr Kabala, Gabriele Costella, Carolina Mastria, Michela Proietti, Ludovica Di Fraia, Sara Fontana, Michele Castaldi, Martina Nichilò, Dario Zanelli, Francesco De Marco, Margherita Martinucci, Gemma Pitotti, Sofia Scalibastri, Federica Collacchi, Alexi Di Cristofaro, Chiara Grussu, Benedetto Frasconi, Emiliano Ricelli.