Colleferro. “Concerto Spirituale d’Organo”. Appuntamento Mercoledì 8 Dicembre presso la Chiesa Maria SS. Immacolata alle ore 18,30

Nola Ferramenta Natale 2021Nola Ferramenta

COLLEFERRO (Eledina Lorenzon) – In occasione della festività dell’Immacolata Concezione, Mercoledi 8 Dicembre alle ore 18.30, appuntamento presso la Chiesa Maria SS. Immacolata di Colleferro per un “Concerto Spirituale d’Organo”, dedicato alla Madonna, dal titolo “Maria porta dell’Avvento e Madre di Gesù”.

Stagione Teatrale Vittorio VenetoStagione Teatrale Vittorio Veneto

Un appuntamento dove la musica si farà preghiera per contemplare il dolce mistero dell’Immacolata Concezione, mistero soave che riempie il cuore di fede e di devozione verso la Vergine Maria, “piena di grazia e benedetta tra le donne che fu, per singolare privilegio di Dio, preservata immune da ogni macchia del peccato originale”. Il dogma fu promulgato nella Cappella Sistina dal Papa Pio IX l’8 Dicembre 1854 con bolla “Ineffabilis Deus”.

Il Concerto Spirituale offrirà un programma intenso che rimanda a riflessioni espresse nel linguaggio universale della musica che va dritto al cuore.
L’Avvento è un tempo forte di purificazione, di verifica e di scelte che con l’aiuto di Maria, ogni cristiano deve vivere pienamente.
Sulla porta dell’Avvento troviamo Maria che ci prende per mano e ci conduce verso il Natale.

L’evento vedrà protagonista l’Organista Daniele Rossi, molte volte presente a Colleferro, con la partecipazione del soprano Simonetta Ercoli e del Coro “Il Servizio del Canto” diretto da Mons. Franco Fagiolo.

Il ricco repertorio che sarà eseguito prevede tra gli altri il brano “Tota Pulchra”, che rappresenta il dogma dell’Immacolata Concezione in musica, autore il Maestro Lorenzo Pergolesi, forse il maggior esponenti della musica sacra del secolo scorso e la stupenda corale d’Avvento “Io vengo dall’alto dei cieli” di J. S. Bach, ma saranno eseguiti anche brani di G. Frescobaldi, G, Morandi e Louis J. A. Lefébure-Wély.

Un concerto di alto livello davvero imperdibile, che ci avvicina al Natale all’insegna della speranza, della felicità e dell’amore.

Daniele Rossi
Ha iniziato giovanissimo ad interessarsi alla musica, si iscrive al Conservatorio di Musica S. Cecilia di Roma dove consegue i diplomi di Organo Composizione organistica e Clarinetto con il massimo dei voti. Suoi maestri sono stati, tra gli altri, F. Germani, L. Celeghin, G. Carnini e V. Mariozzi. Successivamente ha intrapreso la carriera concertistica che lo ha portato ad esibirsi nelle più importanti città italiane, partecipando inoltre a prestigiosi festival e rassegne in Italia, Germania, Francia, Austria, Svizzera, Inghilterra, Croazia, Giappone, Turchia, Romania, Spagna, Ungheria, Russia, America del Sud, Azerbaijan, Cina, Stati Uniti, sia come solista che in varie formazioni strumentali.
Collabora dal 1985, in qualità di organista e clavicembalista, con l’Orchestra ed il Coro dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia in Roma con i quali ha partecipato a concerti e tournée sotto la guida dei più importanti direttori d’orchestra, spesso in ruoli solistici. Ha inciso per le case discografiche Deutsche Grammophon, BMG, Decca, Philips, Sony Classical. Con l’Orchestra di S. Cecilia ha effettuato una tournèe nei mesi di aprile, maggio e settembre 2016 che lo ha visto interprete della Sinfonia n. 3 “avec orgue” di C. Saint-Saëns, esibendosi nelle sale più prestigiose del mondo come la Philarmonie di Parigi e Berlino, Kuppelsaal di Hannover, Teatro Colon di Buenos Aires, National Concert Hall di Budapest, Musikverein di Vienna, Teatro alla Scala di Milano ecc.. Nel mese di maggio 2017 ha effettuato una tournèe europea e nel mese di ottobre si è recato negli Stati Uniti, suonando in prestigiose sale come la Carnegie Hall di New York, Symphony Hall di Boston, Kennedy Center di Washington. Recentemente è stato pubblicato dalla Warner Classic un CD dedicato a Saint-Saens che lo vede solista insieme a Martha Argerich e Antonio Pappano. Già docente al Conservatorio S. Cecilia di Roma, dall’anno 2019 è in pensione dall’insegnamento e dall’orchestra.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top