Colleferro. Anche al Teatro dell’Immacolata “Mastersketch” vince la sfida e fa il tutto esaurito [FotoeVideo]

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO (RM) – Cambia il teatro, ma non cambia il risultato: ancora un grande successo!

Stiamo parlando di “MasterSketch”, che in versione natalizia è piaciuto almeno quanto quella primaverile che si svolse al Teatro Vittorio Veneto il 30 Maggio scorso.

Questa volta la ribalta è stata quella del Teatro della Chiesa dell’Immacolata che ha visto ancora un tutto esaurito per uno spettacolo godibile e divertente che è andato via leggero grazie alle gag ideate, e spesso recitate in prima persona, dai registi Kevin De Persis e Filippo Cardillo.

Immancabili il “Renato Zero” di Filippo Cardillo – che ha messo in mostra anche le sue doti canore – ed “Il provino” di Kevin De Persis sempre esilarante…
Risate a profusione anche con l’Arcangelo Gabriele (Edoardo Germani) e il Dio (Filippo Cardillo), impegnato al telefonino con un Gesù tremendamente calato nel mondo contemporaneo, dalle gite in barca, fino… all’ultima cena.

Anejo - Agostino BalziAnejo - Agostino Balzi

Notevole è stata l’interazione con il pubblico, talvolta spinto a risate… incontrollabili e spesso gli attori sul palco lo hanno coinvolto nei loro stessi dialoghi, con una… “particolare” preferenza per Don Luciano, schierato in prima fila, insieme al nostro Direttore Gian Luca Cardillo ed al nostro Condirettore Giulio Iannone.

Bravissime e bellissime le ragazze del corpo di ballo, le quali, oltre al pezzo forte, il mitico “Telegiornale”, hanno dato il meglio nelle esibizioni soliste di Barbara Raimondi e nelle danze su “You’re the one I want” tratto dalla colonna sonora del film Grease, ed ancora nei “pensierini di Natale” dedicati a Papa Francesco… e poi via, fino al finale con una versione rimaneggiata di “All I want for Christmass is you”.

Al termine i saluti con la costumista d’eccellenza, Lucia Capuano – autrice anche delle scene – che è salita sul palco, ha salutato e ringraziato il pubblico per la significativa partecipazione, ricordando che il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza all’Unitalsi, per il progetto “Treno della Gioia” in pellegrinaggio a Loreto dove la “banda” di “Mastersketch” tornerà sulla scena (con uno spettacolo appositamente rivisto e corretto) per i bambini meno fortunati e con gravi disabilità che parteciperanno al viaggio.

Qualche battuta, e prima uscita pubblica, anche per Laura Iannucci, neo Presidente dell’Associazione Unitalsi – Sottosezione Diocesi di Velletri-Segni, la quale ha avuto parole di apprezzamento e ringraziamento per i ragazzi che, oltre alla beneficenza in favore dell’Unitalsi, parteciperanno anche come volontari del Treno della Gioia…

I ragazzi, quelli di MasterSketch, si definiscono come “Compagnia di Intrattenimento e Spettacolo”… L’altra volta ci è piaciuto definirli una “Compagnia Teatrale” in embrione… un embrione che sta senz’altro crescendo bene…
Ed anche per questo, tutti, meritano una menzione. Li elenchiamo qui di seguito e lasciamo loro un meritato: Bravissimi!

Francesco Bartolomei, Giulio Ricelli, Fabrizio Pepè, Alessandro Marazzi (luci), Edoardo Germani, Kevin De persis, Filippo Cardillo, Antonio Cipro, Elisa Missimei, Martina Di Mambro, Barbara Raimondi, Michela Proietti, Giorgia Di Laura, Francesca Smecca, Federico Turri (luci), Elio Missimei (foto), Massimo Proietti (Video).

Di seguito, in video, alcuni momenti dello spettacolo.

 

 

 

 

 

 

 

 

(Foto e Video a cura di Eledina Lorenzon)

 

Potrebbero interessarti anche...

Top