Elezioni Europee ed Amministrative 2024Elezioni Europee ed Amministrative 2024

Colleferro. All’Istituto Comprensivo Margherita Hack insegnanti, alunni e genitori scendono in giardino per dare vita ad un progetto di Legambiente

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

COLLEFERRO – Ancora una volta è la scuola protagonista di un meraviglioso progetto educativo, sociale e soprattutto ambientale pensato appositamente per i ragazzi.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

Nasce così l’iniziativa “Nontiscordardimé – Operazione Scuole Pulite”un progetto concreto di Legambiente a cui ha aderito con grandissima partecipazione di alunni e genitori l’Istituto Comprensivo Margherita Hack di Colleferro.

È stato un progetto fortemente voluto dalla Dirigente la Dottoressa Maria Giuffrè ma soprattutto dalle instancabili insegnanti che quotidianamente vivono, proprio come i loro alunni l’ambiente scolastico.

Ecoerre-Poliambulatorio_SpecialisticoEcoerre-Poliambulatorio_Specialistico

Molte infatti sono state le iniziative che hanno visto impegnati, nei giorni scorsi, decine di docenti, alunni ma soprattutto genitori e nonni che con entusiasmo e collaborazione hanno dedicato del tempo alla realizzazione e alla sistemazione degli spazi comuni nei plessi Carlo Urbani, Flora Barchiesi, Leonardo Da Vinci, GpD e Mazzocchi.

Tante mamme e tanti papà volontari hanno unito le loro forze e hanno dato una mano concreta per la realizzazione di piccoli e grandi lavori nelle rispettive scuole: chi si è dedicato alla sistemazione degli spazi esterni, chi ad aggiustare piccole cose , chi a pitturare, chi a piantumare le aree dedicate al verde e chi a creare ambienti vivibili e di ludico interesse.
Il risultato è stato sorprendente.

La gioia dopo la fatica è stata sicuramente di gran lunga superiore all’impegno e queste sono le cose belle e importanti che la scuola oggi deve trasmettere ai bambini e ai ragazzi: la cura, la dedizione, l’amore e il rispetto di ciò che ci circonda rendono tutto più leggero e bello.

Al prossimo progetto!