Città Metropolitana di Roma. Approvato in Consiglio metropolitano il primo passaggio per lo schema di bilancio di previsione 2022-2024.

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA – È stato approvato dal Consiglio metropolitano di Roma il primo passaggio per lo schema di bilancio di previsione 2022-2024.

Estate Insieme 2022 ColleferroEstate Insieme 2022 Colleferro

«Un lavoro corale che ha impegnato il Sindaco Roberto Gualtieri in prima persona, i Delegati e tutti i Consiglieri di maggioranza ed opposizione e non da ultimo gli uffici finanziari dell’Ente, riuscendo far quadrare i conti dell’Ente metropolitano».

Lo ha affermato Cristina Michetelli, Consigliera metropolitana con delega al Bilancio.

«La norma nazionale che liberalizza l’immatricolazione delle automobili in altre province – ha aggiunto – ha causato una diminuzione drastica di capacità impositiva.
Per l’intraprendenza del Sindaco Gualtieri c’è stato un lavoro parlamentare che ha garantito alla Città metropolitana ed altre province italiane di poter colmare le minori entrate.
Abbiamo garantito all’Ente non solo di continuare il suo lavoro amministrativo ma anche investimenti importanti sulle competenze principali come strade, scuole e ambiente, implementato dai fondi Pnrr che garantiranno investimenti importanti per i Comuni e per Roma.
Cultura e pari opportunità, raccolta differenziata e valorizzazione del patrimonio artistico, sono alcuni esempi di investimenti che abbiamo programmato in questo bilancio; così come le politiche del personale che troveranno risposte concrete per aumentare la capacità di questo Ente ad interagire in maniera efficace ed efficiente con i Comuni e i cittadini».