• Senza categoria

Cecchina. Forse per un amore non corrisposto un agricoltore 72enne spara ad un’operaia 58enne e poi tenta il suicidio

Nola Ferramenta ShopNola Ferramenta Shop

ambulanza-carabinieri-campagna

CECCHINA (RM) – Probabilmente per una infatuazione non ricambiata, stamattina a Cecchina, intorno alle ore 5:30 un agricoltore di 72 anni ha sparato ad un’operaia capoverdiana di 58 anni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Cecchina e del Nucleo Operativo Radiomobile di Castelgandolfo.

Volantino Marmorato Expert Colleferro – Sull’onda del FUORITUTTO - 8-28 Agosto 2019

Secondo una prima ricostruzione, i due, entrambi operai in un’azienda vinicola, si trovavano sul posto di lavoro quando l’anziano ha esploso un colpo di fucile calibro 12, detenuto legalmente per la caccia, contro la donna.
La vittima è stata colpita alla spalla, l’uomo ha poi rivolto l’arma verso il suo stesso volto cercando di togliersi la vita.

Entrambi sono stati soccorsi in codice rosso: lei è stata ricoverata al Policlinico Tor Vergata, lui, piantonato in stato di arresto, al Policlinico Umberto I.

Il movente sarebbe legato a motivi passionali: l’uomo, infatuato dalle 58enne, ha tentato di ucciderla perché non corrisposto. 

 

Potrebbero interessarti anche...

Top