Cassino. Brutto incidente nella notte tra uno scooter ed un’utilitaria. Grave un 17enne ricoverato in prognosi riservata in un ospedale della Capitale

Nola FerramentaNola Ferramenta

CASSINO – Erano da poco trascorse le due della notte tra Martedì 12 e Mercoledì 13 Luglio quando – per cause al vaglio degli inquirenti – all’incrocio tra Via Zamosch, Via Donizetti e Via Enrico De Nicola (il tratto cittadino della SR6 Casilina) si è verificato un violento incidente stradale che ha visto coinvolti uno scooter ed un’utilitaria.

Come nella stragrande maggioranza dei casi del genere, ad avere la peggio sono stati i due ragazzi, di 16 e 17 anni, che viaggiavano a bordo della due ruote.
Dopo il violento impatto – contro la parte anteriore destra di una Lancia Ypsilon grigio metallizzata – i due venivano sbalzati dallo scooter rovinando pesantemente sull’asfalto.
L’utilitaria era condotta da una donna, rimasta lievemente ferita.

Ben più gravi sono state invece le ferite riportate da uno dei due ragazzi, per il quale i sanitari hanno deciso il trasporto in eliambulanza presso un ospedale della Capitale, dove ora si trova ricoverato in prognosi riservata.
Meno gravi le condizioni dell’amico che invece è stato portato al Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Scolastica di Cassino.

Sulla dinamica dell’incidente indagano i militari della Stazione Carabinieri di Cassino, subito intervenuti sul posto insieme all’ambulanza del 118.

(foto dal web)