Artena. Incidente sulla Via Ariana alle Macere. Coinvolte due auto ed una moto. I conducenti sono finiti tutti in ospedale. Nessuno è in pericolo di vita

Nola FerramentaNola Ferramenta

ARTENA – Nel pomeriggio di ieri, 28 Luglio, un brutto incidente stradale si è verificato in contrada Macere ad Artena, all’incrocio di Via Ariana (SP600) con Via di Casa Colonnella.

Sul luogo dell’incidente, nel quale sono rimaste coinvolte due auto ed una moto, sono giunti gli agenti della Polizia Locale, i Carabinieri ed il personale sanitario del 118.

Secondo una prima, sommaria ricostruzione, erano da poco trascorse le 16,30 quando il conducente di una VW Golf, che viaggiava in direzione Lariano, probabilmente colto da un malore, non si avvedeva per tempo del fatto che l’auto che lo precedeva – una Fiat Seicento – in procinto di svoltare a sinistra su Via di Casa Colonnella, arrestava la corsa per dare la precedenza ad una motocicletta che viaggiava in direzione opposta.

La Golf tamponava la Seicento che finiva per investire la moto.
Due delle tre ambulanze giunte sul posto traportavano – in codice rosso – presso l’ospedale di Colleferro il conducente della Golf, noto meccanico residente al Colubro, che aveva riportato un trauma cranico e contusioni su varie parti del corpo nonché – in codice giallo, sempre a Colleferro – la conducente della Seicento che viaggiava in compagnia della figlia minore fortunatamente rimasta illesa.
Il centauro veniva invece trasportato presso l’Ospedale di Velletri con una probabile frattura ad una gamba.

La Via Ariana è stata chiusa al traffico dalla Polizia Locale per una paio d’ore, mentre venivano prestati i soccorsi alle persone coinvolte nell’incidente e mentre i Carabinieri della Stazione di Artena, coadiuvati da quelli del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Colleferro, effettuavano tutti i rilievi del caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Nessuna delle persone rimaste coinvolte è in pericolo di vita.