• Senza categoria

Anagni. Due giovani albanesi di 28 e 30 anni hanno perso la vita in un grave incidente stradale sulla SR6 Casilina

Nola FerramentaNola Ferramenta

Incidente-Saab-Anagni

ANAGNI (FR) – Due giovani albanesi di 28 e 30 anni hanno perso la vita in un grave incidente stradale al Km 67 della SR6 Casilina. È accaduto poco prima delle ore 14 di oggi, 18 Marzo, in territorio comunale di Anagni, all’altezza del Ristorante “La Rena”.

I due, da tempo residenti ad Anagni, viaggiavano a bordo di una Saab 911 nera quando, per cause ancora tutte da accertare, l’auto ha perso aderenza e, dopo una carambola, è andata a schiantarsi contro un albero posto al lato della strada. La berlina si è accartocciata sul fusto arboreo proprio con la parte superiore della carrozzeria, in corrispondenza dell’abitacolo.

Per gli occupanti, dei quali per ora non sono state rese note le generalità, non c’è stato scampo: sono morti sul colpo. Inutile dunque l’intervento dei sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il loro decesso.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Fiuggi, i Carabinieri della Stazione di Sgurgola ed i militari del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Anagni, diretta dal Capitano Camillo Giovanni Meo.

I corpi senza vita dei due ragazzi sono stati estratti a fatica dalle lamiere contorte ad opera dei Vigili del Fuoco, per poi essere trasferiti presso l’obitorio dell’ospedale di Frosinone e sono a disposizione dell’autorità giudiziaria.

[AGGIORNAMENTO] A perdere la vita sono stati Rudolph Zefi di 33 anni e Endrit Cena di 30 anni, sposato e padre di due bambine. 

Incidente-Anagni  

Potrebbero interessarti anche...

Top