Anagni. Con un’ordinanza il Sindaco Noto vieta l’uso umano dell’acqua di due pozzi a Valle di Dentro

Nola FerramentaNola Ferramenta
Ordinanza224-Noto-Anagni
L’ordinanza n. 224 firmata al Sindaco Carlo Noto

ANAGNI (FR) – Il sindaco di Anagni Carlo Noto ha firmato l’ordinanza n 224 che vieta il consumo a scopi alimentari dell’acqua proveniente da due pozzi privati in località siti in Località Valle di Dentro.
Il provvedimento è arrivato subito dopo i risultati delle analisi eseguite dall’Arpa Lazio. I controlli hanno evidenziato la presenza del batterio di escherichia coli nei campioni d’acqua analizzati. La presenza di questo batterio, proveniente dalle feci, avvalora l’ipotesi che tale presenza sia dovuta ad un malfunzionamento della rete fognaria della zona.
Un provvedimento analogo era stato già preso dal Sindaco Noto tre settimane fa
a seguito dell’allarme ambientale generato dalla contaminazione da Pcb.