Viterbo. Dalla Provincia 250mila euro per interventi sulla viabilità di competenza

Nola FerramentaNola Ferramenta
L’assessore alla Viabilità di palazzo Gentili, Piero Camilli
L’assessore alla Viabilità di palazzo Gentili, Piero Camilli

VITERBO – Altri 250mila euro per le strade viterbesi: a tanto ammonta l’investimento di palazzo Gentili per portare a termine nove interventi programmati sulla rete viaria provinciale. Lavori di varia entità, fondamentali per ristabilire la sicurezza su alcuni tratti della viabilità provinciale.

Questi nel dettaglio gli interventi:
Posa in opera di barriere metalliche e sistemazione della scarpata al Km 8 della Sp Valle di Vico;
Rifacimento della segnaletica verticale e orizzontale a servizio del nuovo impianto semaforico al Km 60 della Sr Cassia;
Installazione di pannelli di protezione sul ponte situato al Km 14,750 della Sp Ronciglionese;
Rifacimento di un attraversamento stradale con sistemazione di cunette di raccolta sulla Sp Valle del Mignone;
Sistemazione del piano viario al Km 24 e 25 della Sp Cimina;
Pulizia delle erbe infestanti ai Km 34,715 e 41,150 della Cassia;
Sistemazione del piano viario della Sp Rocca Romana dal Km 6,7.

«Si tratta di lavori – spiega l’assessore alla Viabilità di palazzo Gentili, Piero Camilli – che si sono resi necessari per porre rimedio a particolari situazione che si sono venute a creare sulla rete viaria e che, di fatto, mettono a vario titolo in discussione la sicurezza su queste strade.
Sono tutti interventi le cui procedure di affidamento sono state effettuate e quindi veramente prossimi alla partenza. Questo è un primo blocco di interventi – conclude Camilli – a cui seguirà un secondo più corposo anch’esso in procinto di partire».