In vista delle elezioni comunali di Maggio la proposta per una “Federazione di Liste Civiche di Colleferro”

Nola FerramentaNola Ferramenta

COLLEFERRO (RM) – Nel fermento che anima in questi giorni il dibattito politico in vista delle elezioni amministrative comunali di Colleferro nel prossimo mese di Maggio, si è inserita anche una interessante proposta, quella di una “Federazione di Liste Civiche”. Riceviamo e pubblichiamo il relativo comunicato stampa.

«La fine anticipata della legislatura consiliare, dovuta alle dimissioni obbligate del sindaco Cacciotti, ha posto termine ad un’azione amministrativa inefficiente e inefficace, durata otto anni, ed ha dato una forte accelerazione alla elaborazione di programmi e progetti per migliorare le condizioni sociali ed economiche della comunità colleferrina.
La preoccupazione nel cuore di molti cittadini è che con le nuove elezioni comunali, che si svolgeranno a maggio 2015, nulla cambi, qualunque sia il partito o la colazione di partiti che dovesse vincere le elezioni, perché non possono rappresentare il rinnovamento.

Federazione Liste Civiche Colleferro

(click per ingrandire)

Consapevole di questo sentimento diffuso, un gruppo di cittadini propone di costruire una Federazione di liste civiche, libera dai vincoli dei partiti, ma anche libera di sostenere tutte le iniziative concretamente a favore del nostro territorio.

La Federazione di liste civiche è un progetto per stringere un patto di fiducia reciproco tra i candidati e gli elettori; per raccogliere i consensi della cittadinanza disponibile al cambiamento intorno ad una proposta politica unitaria; per formare una nuova forza elettorale e una nuova maggioranza; per contrastare il riaffermarsi dello stesso sistema partitico e di potere economico. 

Il progetto della Federazione di liste civiche prevede che gli elettori di Colleferro debbano essere protagonisti delle loro scelte come non lo sono stati finora, proponendo un modo nuovo di intendere e di fare politica; questo per consentire ai cittadini di eleggere consapevolmente i propri rappresentanti in Consiglio comunale e garantire a ciascuno la migliore rappresentanza: quella che tutti meritiamo.
 
La politica non è autosufficiente, né può bastare a se stessa e per realizzarsi nella società deve valorizzare tutte le sue risorse. Colleferro può rinnovarsi e diventare una città diversa attraverso nuovi modi di fare politica e nuove aperture verso la società civile.

Per questo lanciamo un appello per aggregare chiunque ritenga che cambiare sia possibile e che si possa costruire un futuro comune anche con il proprio impegno. 

Il nostro Manifesto di intenti, che diventerà il programma elettorale della Federazione, pone l’accento su due principi: 
l’azione amministrativa deve rispondere ai bisogni dei cittadini, nel rispetto della regole e della legge; 
lo sviluppo economico deve essere sostenibile e consentire di soddisfare i bisogni della generazione presente senza compromettere quelli delle generazioni future.
Cerca su facebook Federazione liste civiche Colleferro •> e scrivi a federazioneliste@libero.it».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top