Traffico rallentato su linea Alta Velocità Roma-Napoli a causa della presenza di una catena lunga 10 metri sulla linea elettrica

Nola FerramentaNola Ferramenta

treno alta velocità

DALLE ore 21 circa di ieri sera, Giovedì 16 Aprile, la circolazione sulla linea ferroviaria Alta Velocità Roma-Napoli è rallentata a causa di un guasto alla linea elettrica, tra le stazioni di Labico e Salone, provocato da una catena lunga 10 metri ritrovata sui cavi di tensione.

Del fatto sono state avvisate le Autorità competenti.

Quattro treni ad Alta Velocità (tre Frecce e un Italo) hanno subito deviazioni di percorso e maturato ritardi fino a 100 minuti, mentre un altro Italo diretto a Firenze ha subito danni al vetro del locomotore a causa del filo di tensione rotto, rendendo necessario il trasbordo dei viaggiatori su un altro convoglio nella stazione di Roma Tiburtina.

L’incidente è avvenuto il giorno dopo la rottura di alcuni elementi del sistema di alimentazione elettrica tra Sant’Oreste e Settebagni, episodio che aveva provocato ritardi e disagi nel nodo di Roma.