• Senza categoria

Tor San Lorenzo. Dopo una breve fuga due marocchini arrestati per droga dai Carabinieri di Anzio

Nola FerramentaNola Ferramenta

Droga e soldi sequestrati dai Carabinieri di Anzio a Tor San Lorenzo

Droga e soldi sequestrati dai Carabinieri di Anzio a Tor San Lorenzo

ARDEA | TOR SAN LORENZO (RM) – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Anzio, a conclusione di un’articolata attività di osservazione, pedinamento e controllo, nel corso dell’ennesima operazione antidroga eseguita nella serata di ieri hanno arrestato due cittadini marocchini, entrambi senza fissa dimora ed uno solo dei quali con precedenti specifici, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari già da tempo avevano notato che i due uomini, un 35enne ed un 33enne, quest’ultimo fra l’altro proprio ieri festeggiava il suo compleanno, avevano messo in atto un redditizio spaccio di sostanza stupefacente nei confronti dei vari “clienti” che, soprattutto in orario serale, si recavano da loro per acquistarla.

Gli appuntamenti avevano luogo a Tor San Lorenzo, nei pressi del Patio, dove ieri i militari per l’appunto, dopo aver notato una cessione a distanza, li hanno bloccati dopo un rocambolesco inseguimento a piedi.

I due marocchini, infatti, alla vista dei militari si sono dati alla fuga cercando di disfarsi dello stupefacente; la prontezza dei militari, nonostante la reazione violenta dei due “pusher”, ha consentito comunque di bloccarli e di recuperare lo stupefacente pari a poco meno di 30 grammi di hashish.

Una volta esperite le formalità di rito, i due arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della caserma di Anzio su disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere tradotti presso il Tribunale di Velletri per il giudizio direttissimo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top