Terremoto di Accumoli. Il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna ringrazia i concittadini per le donazioni effettuate sul conto corrente

COLLEFERRO (RM) – Come si ricorderà, all’indomani del terremoto di Accumoli (Ri) del 24 Agosto, l’Amministrazione comunale di Colleferro si attivò per la raccolta di generi alimentari ed aprì un conto corrente bancario presso la Banca di Credito Cooperativo di Roma – Filiale di Colleferro, per la raccolta fondi •>.
Il conto corrente in questione è stato chiuso lo scorso 12 Dicembre…

«Sono contento riguardo l’esito della raccolta fondi – ha affermato il Sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna – . Il Conto corrente era stato aperto il 29 Agosto ed è stato ufficialmente chiuso il 12 Dicembre 2016».

Oltre ai ringraziamenti a tutti i cittadini che hanno eseguito le donazioni tramite il conto corrente aperto per quest’occasione, Sanna ha specificato che «l’impegno della cittadinanza colleferrina per aiutare le popolazioni colpite dal sisma è stato ammirevole sin dall’inizio con la donazione di generi alimentari e vestiario ed è continuato con la donazione in denaro.
In totale sono stati raccolti 3.244,99 Euro ed il bonifico è stato eseguito a favore Comune di Accumoli».

«Ringrazio di nuovo tutti i cittadini per aver accolto responsabilmente il senso dei vari appelli lanciati subito dopo l’evento sismico.
Ho sentito personalmente il Sindaco di Accumoli – al quale ho anche scritto una lettera – il quale mi ha comunicato che l’impegno dei nostri fondi sarà destinato per l’arredo scolastico della locale scuola.
Grazie di cuore».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top