Supino. 25enne di Alatri arrestato dai Carabinieri. Aveva tentato un rapina armato di cacciavite in un distributore di Patrica

Nola Estate 2019Nola Estate 2019

SUPINO | ALATRI | PATRICA – Nella mattinata di ieri, 28 Febbraio, i militari della Stazione Carabinieri di Supino, deferivano in stato di libertà per “tentata rapina” un 25enne di Alatri, già censito per reati contro la persona ed il patrimonio.

Gli operanti, al termine di attività info-investigativa avviata a seguito di una tentata rapina avvenuta il 1° febbraio scorso ai danni di un distributore di carburanti sito nel comune di Patrica, riuscivano a raccogliere inconfutabili elementi di colpevolezza a carico del giovane.

Settimana Lenovo Marmorato Expert Colleferro

Il 25enne, a bordo di una vecchia Fiat Panda priva di targhe, aveva minacciato il benzinaio con un cacciavite intimandogli di consegnargli il denaro contenuto nel portafogli ma quest’ultimo, per nulla intimorito, reagiva alla minaccia riuscendo a metterlo in fuga.

A carico del malfattore, veniva altresì avanzata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nei comuni di Supino e Patrica.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top