Segni. Manto stradale di Via Traiana. «Se Città Metropolitana non interviene, lo farà il Comune». Il Sindaco Cascioli prende in mano la situazione con una specifica ordinanza

Nola Ferramenta Natale 2021Nola Ferramenta

SEGNI – Nelle scorse ore, il Sindaco di Segni Piero Cascioli è intervenuto sull’annosa questione riguardante le condizioni del manto stradale dell’ormai nota Via Traiana; lo ha fatto in prima persona esponendosi con chi di dovere e sui social sollevando e informando l’intera cittadinanza.

Le condizioni del manto stradale della via che nell’ultimo anno è purtroppo salita alle cronache locali e non solo per la frana che l’ha vista coinvolta ormai più di un anno fa, sono diventate ormai un pericolo permanente per il transito veicolare e, proprio in virtù della pericolosità nella quale versa questa strada provinciale, di fronte alla perdurante inerzia di Città Metropolitana di Roma Capitale, che ha appunto la competenza su questa suddetta strada, il Sindaco di Segni Piero Cascioli è intervenuto con una repentina ordinanza contingibile ed urgente disponendo un intervento immediato da parte del Comune per mettere in sicurezza la strada.

Stagione Teatrale Vittorio VenetoStagione Teatrale Vittorio Veneto

A tal proposito, abbiamo sentito il Sindaco Pier Cascioli e gli abbiamo posto delle domande.

Cosa l’ha spinta ad adottare un atto così forte come lo è appunto una Ordinanza?
«A mali estremi, estremi rimedi. In questi giorni si sono verificati diversi incidenti a causa del disfacimento in più parti del manto stradale e le nostre numerose segnalazioni e richieste a Città Metropolitana di Roma Capitale, sono rimaste inascoltate e, pertanto, per garantire la sicurezza del traffico veicolare e la tutela dei cittadini, abbiamo deciso di intervenire con questo atto estremo, un atto extra-ordinem quale è appunto l’Ordinanza».

Che tipo di intervento si prevede e con quali tempi?
«Certamente non asfalteremo tutta la strada, non abbiamo le risorse per farlo, ma si tratterà di un intervento limitato alla sistemazione delle parti più ammalorate del manto stradale per rendere più sicura la circolazione veicolare e prevenire ulteriori disagi e incidenti. L’intervento, sarà posto in essere nei prossimi giorni, il tempo necessario per le procedure di affidamento dei lavori».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top