Segni. Inizio nuovo anno scolastico. Gli auguri del Sindaco Cascioli e dell’Assessore Mentuccia che fanno il punto della situazione sui lavori svolti nelle scuole

Nola FerramentaNola Ferramenta

SEGNI – Nella giornata di oggi in cui riprende la maggior parte delle attività scolastiche giungono gli auguri per il nuovo anno scolastico dal Sindaco di Segni Piero Cascioli e dall’Assessore al ramo Cesare Mentuccia.

«Oggi – ha affermato il Sindaco Cascioli – inizierà un nuovo anno scolastico per le nostre alunne e i nostri alunni. Alle difficoltà legate alla permanenza della pandemia, con tutte le relative misure, controlli e cautele, si sono aggiunte, nella nostra città, le difficoltà legate ai tanti lavori svolti in tutte le scuole alcuni dei quali ancora in corso».

«Questo – ha aggiunto l’Assessore alla Pubblica Istruzione Cesare Mentuccia – è un anno particolare per i bambini della Scuola dell’Infanzia e  Primaria del centro urbano. A causa di importanti lavori di adeguamento sismico dell’edificio Falasca siamo stati costretti a ubicare sezioni e classi in altre strutture. In particolare abbiamo compiuto tanti e importanti lavori per l’adeguamento delle aule di palazzo Conti da anni ormai in disuso. Abbiamo lavorato intensamente in collaborazione con il dirigente dell’Istituto per assicurare alla comunità scolastica spazi sicuri, funzionali ed efficienti.
Mercoledì prossimo riapriremo anche il plesso di Pantano totalmente consolidato nella struttura ed efficientato, così come già fatto nel plesso Fontanelle. Anche nella scuola media sono in corso i lavori di efficientamento energetico che prevedono la sostituzione degli infissi, la realizzazione del cappotto termico e relamping.
Per quanto riguarda l’Istituto “P.L. Nervi”, la cui struttura è di competenza della Città Metropolitana di Roma Capitale, abbiamo ottenuto di nuovo l’istituzione della classe prima del Liceo delle Scienze Umane».

«Consentire l’inizio dell’anno scolastico nei tempi previsti, tra misure anti-covid ed una miriade di lavori di messa in sicurezza, efficientamento energetico, adeguamento sismico, negli edifici scolastici, – ha sottolineato ancora Cascioli – è stata per noi una priorità assoluta. Abbiamo lavorato intensamente in uno spirito di collaborazione, condivisione e sentire comune, nella consapevolezza della situazione complessa dell’anno scolastico che si avvia. Per questo vogliamo ringraziare sentitamente il Dirigente Scolastico Luigi Brandi, sempre disponibile e collaborativo; Don Daniele Valenzi che ha concesso in comodato d’uso gratuito parte della struttura di Palazzo Conti; il corpo docente, il personale ATA, e poi le alunne  gli alunni e le loro famiglie.
Auguriamo un buon inizio di anno scolastico a tutti perché alunne ed alunni, personale docente e non, possano affrontare con entusiasmo ed impegno questo nuovo percorso educativo e di studio».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top