Segni. Il Sindaco Piero Cascioli: «Finalmente la Via Traiana riapre al traffico, a senso unico alternato, a partire da questo fine settimana»

Nola FerramentaNola Ferramenta

SEGNI – «Finalmente la Via Traiana riapre al traffico a partire da questo fine settimana».
A darne notizia al Sindaco di Segni è stato il Direttore dei lavori del cantiere.

«Sono stati completati i lavori relativi alla parte strutturale della sede interessata dalla frana, con armatura e saldatura della palificazione, ed ora si procede con la realizzazione del manto di asfalto, l’apposizione delle barriere, newjersey, segnaletica e impianti semaforici.

Entro questo fine settimana ci sarà finalmente la riapertura della Via Traiana al momento ad una sola corsia con senso alternato.

Tuttavia si sta già lavorando sul progetto definitivo per la riapertura completa della sede stradale per cui è stata già stanziata la somma di 560mila euro.

Un disagio sofferto, in primis dai cittadini che sono stati costretti a percorrere per lungo tempo la strada alternativa della Segni-Montelanico-Gavignano, molto più lunga e scomoda.
Certamente anche le attività commerciali hanno risentito di questo disagio e la fruizione di molti servizi che la città di Segni non offre è stata più problematica.

Ora, un grazie a tutti i cittadini per la pazienza che hanno avuto in questo ampio lasso di tempo, alle testate giornalistiche e televisive; al comitato cittadino “riapriamo la Traiana” ed a tutti coloro che hanno collaborato fattivamente e positivamente per questo comune obiettivo.

Il nostro impegno è stato costante, purtroppo la burocrazia e la farraginosità delle procedure hanno rallentato il tutto, ma bisogna anche tenere nella giusta considerazione che i lavori devono essere fatti in massima sicurezza, per le maestranze che prestano la loro attività e per l’opera stessa che deve essere realizzata in assoluta conformità alle norme tecniche.

Naturalmente la nostra attenzione è e resterà massima per il prosieguo dei lavori volti alla riapertura completa della strada».

 

Potrebbero interessarti anche...

Top