• Senza categoria

Segni. Grande successo per la commedia “La Piazza” messa in scena da “Gli Amici del Curato” [FOTO]

Nola FerramentaNola Ferramenta

 

SEGNI (RM) – Puntuali come sempre “Gli amici del curato”, compagnia teatrale nata nel gruppo dei giovani della Parrocchia S. Maria Degli Angeli e sostenuto dal Parrocco Don Claudio Sammartino, anche quest’anno ci hanno regalato una serata indimenticabile mettendo in scena uno spettacolo teatrale diverso dai precedenti.

Alla terza edizione della manifestazione in occasione dei festeggiamenti in onore di S. Antonio di Padova, i giovani attori si sono cimentati in una rappresentazione in dialetto segnino “La Piazza”, una delle sei commedie scritte dal grande poeta locale Aldo Zangrilli e messa in scena dallo stesso autore per la prima volta circa 30 anni fa con gli attori dell’allora compagnia “Amici del teatro dialettale”.

Alla guida delle loro catechiste Elisa e Maria Teresa, coraggiose e bravissime registe, sostenuti da Antonio Bartolomei e Marilena Colaiacomo, al tempo attori in scena con il poeta Zangrilli, i nostri ragazzi sono riusciti ad incantare e divertire le centinaia di persone che hanno riempito lo spazio della palestra esterna della Scuola Don Cesare Ionta. Presenti alla manifestazione il Sindaco Prof.ssa Maria Assunta Boccardelli e i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale che ha sostenuto l’iniziativa. Tra il pubblico anche le figlie del poeta, le signore Franca e Graziella Zangrilli che hanno rivissuto i passati momenti di gioia e di gloria quando salivano in scena con il loro papà.

Le scenografie della rappresentazione sono state curate dall’estroso Nicola Fagnani, nipote del poeta e le scene animate dalla musica di Filippo e Vincenzo.

Non sono mancati momenti di commozione nel ricordare Giuliano Turco ed Emanuele Lorenzi amici del poeta Zangrilli ed interpreti della prima edizione della commedia, scomparsi di recente. Tutti gli intervenuti hanno applaudito con entusiasmo la genuinità e la schiettezza delle battute che i ragazzi della compagnia “Gli amici del curato” hanno saputo riprodurre con esemplare maestria. L’organizzazione ringrazia la famiglia Zangrilli che ha offerto agli attori in erba questa bella opportunità e un corale “bravissimi” a tutti gli interpreti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top