• Senza categoria

San Cesareo. 6 romeni perdono la vita in un gravissimo incidente al Km 577 dell’autostrada A1 [Foto e Video]

Nola FerramentaNola Ferramenta

SAN CESAREO (RM) – Sei persone hanno perso la vita e quattro sono rimaste ferite in un gravissimo incidente stradale avvenuto alle ore 5:10 al Km 577 sull’A1, in direzione nord, subito dopo lo svincolo per la Diramazione Sud di Roma.

Davvero “apocalittica” la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori… Oltre alle persone, morte e ferite, le carcasse dei furgoni fumanti, e l’intera carreggiata cosparsa di zaini, materassi, valigie, passeggini, effetti personali, frigo portatili, tappeti…

Nell’incidente sono stati coinvolti due furgoni, un van Mercedes Sprinter bianco con targa romena, allestito per il trasporto di persone, ed un Fiat Turbo-Daily azzurro adibito al trasporto di merci.

Nel Mercedes viaggiavano 8 persone, tutte di nazionalità romena residenti in Italia, in Campania; a bordo del Fiat Daily gli occupanti erano 6, una famiglia composta dai genitori e quattro figli, di età compresa tra i dieci anni ed i pochi mesi di vita, tutti di nazionalità marocchina.

Secondo una prima ricostruzione fornita dalla Polstrada il van Mercedes sarebbe piombato, per cause ancora in corso di accertamento, sul Fiat Daily. L’impatto è stato di una violenza inaudita…

Le vittime, 6 adulti ed una bambina di 18 mesi, viaggiavano tutte sul Mercedes: cinque sono morte sul colpo, la bambina di 18 mesi ricoverata all’Ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli, in codice rosso, è morta poco dopo. Gli altri feriti sono stati ricoverati in diversi ospedali prossimi al luogo dell’incidente.
Sul posto sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale della Sottosezione Autostradale di Roma Sud, i Vigili del Fuoco che hanno estratto le persone dalle lamiere, i sanitari del 118, i Carabinieri, la Polizia Mortuaria ed il personale della Direzione del 5° Tronco di Fiano Romano oltre ai soccorsi meccanici.

Il tratto autostradale è stato completamente chiuso al traffico pochi minuti dopo l’incidente. Alle ore 11 [AGGIORNAMENTO CONTINUO], l’autostrada è ancora chiusa. Poco prima di mezzogiorno il tratto autostradale è stato riaperto al traffico.
Autostrade per l’Italia ha consigliato agli utenti diretti a Nord di utilizzare l’uscita di San Cesareo, di percorrere tutta la D19 fino al Grande raccordo anulare per poi riprendere la A1 sia dalla A24 che dalla Diramazione Roma nord per Firenze.

Giulio Iannone

 

Potrebbero interessarti anche...

Top