• Senza categoria

Rubano vasi e piante a Castrocielo ma vengono bloccati dai Carabinieri di Pontecorvo. In manette un 52enne di Cassino ed un 36enne romeno

Nola FerramentaNola Ferramenta

carabinieri-notte-pattuglia-inseguimento

PONTECORVO | CASTROCIELO (FR) – La scorsa notte, in via Casilina Sud del Comune di Castrocielo, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo unitamente ai colleghi della Stazione, procedevano all’arresto in flagranza di reato di un 52enne residente a Cassino e di un 36enne di nazionalità romena, già censiti, ritenuti responsabili del reato di “concorso finalizzato al furto aggravato”.

I militari, nel corso di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, bloccavano i due a bordo di un’autovettura con all’interno numerosi vasi di plastica e piante varie (per un valore complessivo in corso di quantificazione), appena asportati presso un’attività commerciale di Castrocielo.
All’atto del controllo uno dei due uomini si dava tra l’altro a precipitosa fuga a piedi nell’adiacente boscaglia, ma veniva prontamente bloccato dai militari operanti.

I predetti, sottoposti al termine delle formalità di rito agli arresti domiciliari, venivano altresì proposti per il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Castrocielo per anni tre. La refurtiva veniva restituita ai legittimi proprietari ed il veicolo sottoposto a sequestro.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top