Roma. Torre Angela. 29enne romana picchiata e rapinata del telefono. I Carabinieri arrestano il fidanzato geloso…

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA – Un romano di 45 anni, con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca poiché gravemente indiziato di aver rapinato del telefono la fidanzata.

Marmorato ScontatuttoMarmorato Scontatutto

I Carabinieri sono giunti in Piazza del Torraccio di Torrenova, chiamati al 112 da parte di alcuni passanti.
La donna, 29 anni romana ha raccontato di essere stata rapinata del cellulare da parte del fidanzato per motivi di gelosia dopo averla picchiata.

Anche alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno fornito la loro testimonianza.
I Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca, grazie a immediate ricerche scattate nella zona sono riusciti a rintracciare il 45enne poco lontano dal luogo dell’aggressione, ancora in possesso del telefono cellulare della donna e lo hanno arrestato.

L’arresto è stato convalidato e l’indagato è stato trasferito nel carcere di Regina Coeli.

Comunicato pubblicato ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti della/e persona/e indagata/e (la/le quale/i, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è/sono da presumersi innocente/i fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza).