Roma Tor Bella Monaca. Dopo i 9 arresti, ancora un giovane 21enne arrestato con tre pistole cariche in auto (FOTO)

Nola FerramentaNola Ferramenta
Le pistole sequestrate questa notte dai Carabinieri a Tor Bella Monaca
Le pistole sequestrate questa notte dai Carabinieri a Tor Bella Monaca


ROMA
– Dopo i 9 arresti di ieri, proseguono i servizi di controllo dei Carabinieri nel popoloso quartiere di Tor Bella Monaca.

Nella notte, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca, avuta notizia di una violenta lite scoppiata in strada, in via San Biagio Platani, tra due gruppi di giovani vicini agli ambienti dello spaccio di stupefacenti, si sono immediatamente attivati per far luce su quanto accaduto.

Nel corso dei controlli, scattati in tutta la zona, orientati a risalire alle persone coinvolte, i Carabinieri hanno fermato un ragazzo romano di 21 anni, disoccupato e già conosciuto alle forze dell’ordine, che viaggiava a bordo di una Smart. Nel corso dell’ispezione dell’auto sono state rinvenute due pistole semiautomatiche, calibro 9×21, entrambe complete di due serbatoi con relativo munizionamento e una pistola a tamburo calibro 38 caricata con 6 proiettili.

Sono in corso accertamenti circa la provenienza delle armi che successivamente saranno inviate al R.I.S. di Roma dove verranno sottoposte agli accertamenti dattiloscopici e balistici.
Il 21enne, arrestato con l’accusa di detenzione e porto abusivo di arma da fuoco e munizionamento, è stato portato nel carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria