• Senza categoria

Roma. Si attacca allo sportello dell’auto degli scippatori ma viene sbalzata in terra… Arrestati dalla Polizia

Nola FerramentaNola Ferramenta

Polizia Squadra Volante

ROMAPensavano, con ogni probabilità, di averla fatta franca i due 50enni, con diversi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, che nella mattinata di ieri sono stati arrestati dagli agenti del Reparto Volanti e del Commissariato “San Paolo” per il reato di concorso in rapina.

I poliziotti del Commissariato S. Paolo, impegnati nei consueti servizi di controllo del territorio, hanno soccorso in via Pietro Blaserna una donna, che, appena ripresasi, ha riferito loro di essere stata appena rapinata della sua borsa.

Nel riferire quanto accadutole, ha raccontato agli agenti che mentre stava effettuando le manovre di parcheggio, aveva notato due uomini avvicinarsi alla sua autovettura.
Poi, all’improvviso, con una mossa fulminea, i due avevano aperto lo sportello riuscendo ad impossessarsi della sua borsa, posta sul sedile.
La vittima era scesa dall’auto per rincorrere i malviventi che però, nel frattempo erano saliti a bordo di un’utilitaria.
Proprio quando era riuscita a raggiungere il veicolo e ad aggrapparsi allo sportello, erano ripartiti accelerando improvvisamente, causandole una rovinosa caduta in terra.

Gli agenti a questo punto hanno diramato le note di ricerca tramite la sala Operativa, dando una descrizione dettagliata dei due malviventi.
E poco dopo, in piazza Antonio Meucci, l’auto veniva intercettata da una Volante, che riusciva a fermarla dopo un breve inseguimento.
I due rapinatori sono stati subito bloccati e, a seguito della perquisizione effettuata, veniva rinvenuta la borsa, subito riconsegnata alla proprietaria.

La vittima, a seguito della caduta, è stata trasportata presso il Pronto Soccorso, dove i sanitari l’hanno refertata con alcuni giorni di prognosi.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top