• Senza categoria

Roma. Con una “scacciacani” rapina un supermercato. Ma all’uscita viene arrestato dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMAE’ entrato, armato di pistola, in un supermercato di piazza Antonio Baldini e dopo aver minacciato il cassiere, si è fatto consegnare l’incasso, circa 400 euro, fuggendo all’esterno, dove aveva parcheggiato la moto con cui era arrivato.

Peccato che ad attendere all’uscita il malvivente, un romano di 53 anni, con precedenti, ci fossero già, ben appostati, i Carabinieri della Stazione Roma Città Giardino, avvisati telefonicamente di quanto stava accadendo da un passante che aveva notato il malvivente entrare nell’esercizio con la pistola in pugno. L’uomo è stato disarmato e ammanettato, la refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al responsabile dell’esercizio commerciale.

La pistola in suo possesso, in seguito, è risultata essere una “scacciacani”.

Durante la perquisizione personale e quella scattata nella sua abitazione, i Carabinieri hanno sequestrato arnesi per lo scasso, vari “spadini” e indumenti per il travisamento. I successivi accertamenti hanno permesso di constatare che la moto con cui il rapinatore solitario era arrivato in piazza Baldini era stata denunciata rubata 30 minuti prima.

Ora il veicolo si trova nuovamente nelle mani del legittimo proprietario mentre il 53enne è stato portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top