• Senza categoria

Roma. Narcotraffico a San Pietro. In un b&b avevano appena espulso 27 ovuli con 1,3 Kg. di cocaina. Un colombiano ed una boliviana arrestati dai Carabinieri

Nola FerramentaNola Ferramenta

L'ingesso della caserma del Nucleo Investigativo di via In Selci-f

ROMAA pochi passi dai Musei Vaticani, ospiti di un b&b, una donna boliviana di 47 anni e un uomo colombiano 46enne, sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma per traffico internazionale di stupefacenti.

In particolare l’uomo era tenuto d’occhio dai militari che dopo averlo osservato e pedinato lo hanno raggiunto nella struttura ricettiva mentre si trovava in compagnia della donna.

Nella loro stanza i Carabinieri hanno trovato 27 ovuli, da poco espulsi, contenenti complessivamente 1,3 kg di cocaina pura. I due sono stati bloccati e portati in caserma in stato di arresto.

L’uomo è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli, mentre per la donna si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top