Roma. Incendio e paura nella notte alla Balduina. Due feriti e due appartamenti dichiarati inagibili dai Vigili del Fuoco

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMANon erano ancora le 4 di stamane, 29 Gennaio 2015, quando è stato dato l’allarme per un incendio scoppiato all’interno di un appartamento al primo piano di una palazzina situata al civico 55 di Via Attilio Friggeri alla Balduina.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i Vigili del Fuoco e gli agenti della Polizia di Stato dei Commissariati Primavalle e Monte Mario.

Mentre le fiamme avanzavano minacciose e seminavano il panico tra gli abitanti dello stabile e degli edifici adiacenti, i primi soccorsi si sono rivolti immediatamente alle persone che occupavano l’unità abitativa: un uomo di 67 anni e la moglie 60enne.
Soccorsi dai Vigili del Fuoco e dai poliziotti, i coniugi sono stati immediatamente trasportati dal 118 al Policlinico Universitario Agostino Gemelli.
L’uomo, non in pericolo di vita, ma con ustioni gravi al volto ed alle mani, è stato successivamente trasferito al Centro Ustioni dell’ospedale Sant’Eugenio.
La donna è stata visitata, medicata e già dimessa.

In Via Friggeri giungeva anche la Polizia Locale di Roma Capitale, mentre i Vigili del Fuoco faticavano non poco per riuscire ad avere la meglio delle fiamme che, nel frattempo, avevano devastato l’appartamento dei coniugi e recato significativo pregiudizio strutturale anche all’appartamento situato al piano superiore di quello in cui è scoppiato l’incendio; entrambi dichiarati inagibili.

Sono in corso gli accertamenti necessari ad individuare la causa dell’incendio che, secondo una prima ricostruzione, dovrebbe essere partito dalla “zona giorno” dell’appartamento.