Roma. Carabinieri per la sicurezza agli Internazionali di Tennis Atp1000 al Foro Italico. Sanzionati due bagarini sorpresi a vendere a prezzo maggiorato biglietti per la fase finale del torneo

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROMA – Anche quest’anno, in occasione del torneo “Internazionali BNL di Tennis 2022” che si sta svolgendo nell’area del Foro Italico a Roma, i militari della Compagnia Carabinieri Roma Trionfale, agli ordini del Maggiore Alberto Pinto, sono impegnati in un articolato dispositivo di controllo finalizzato a garantire sicurezza ai partecipanti e ai tantissimi spettatori, ed a prevenire ed eventualmente reprimere ogni forma di illegalità.

Costantemente e con una presenza discreta, in uniforme e in abiti civili, i Carabinieri della Compagnia Roma Trionfale hanno vigilato e tuttora vigilano, fino al termine del torneo, nelle aree interne ed esterne interessate dalla manifestazione sportiva per la tranquillità dei partecipanti, degli addetti ai lavori e del pubblico.

Proprio in questo contesto, nella giornata di ieri, 13 Maggio, i Carabinieri della Stazione Roma Ponte Milvio hanno sorpreso 2 cittadini italiani di 42 e 75 anni, già noti alle forze dell’ordine, che, privi di alcun titolo autorizzativo, stavano tentando di vendere, a prezzi maggiorati, biglietti validi per l’accesso alla semifinale e alla finale del torneo di tennis.

I Carabinieri hanno trovato e sequestrato 5 biglietti che i bagarini avevano con loro. Sequestrato anche denaro contante, ritenuto provento della loro illecita attività.

I “bagarini” sono stati sanzionati amministrativamente.