Roma. Arrestati 4 cittadini romeni, due donne e due 16enni, per il furto di 10Kg di “oro rosso”…

Nola FerramentaNola Ferramenta

furto rame carabinieriROMA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma EUR, a seguito di un controllo del territorio, hanno arrestato 4 cittadini romeni, due donne di 28 e 34 anni e due minorenni di 16 anni, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine, in Italia senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato in concorso di rame.

Ieri in tarda mattinata, i militari nell’effettuare un controllo in via Alessandro Marchetti, nei pressi dell’ex centro direzionale Alitalia, noto alle cronache per i continui furti di “oro rosso”, hanno sorpreso il quartetto mentre stava asportando dei cavi dall’impianto elettrico, per poi ricavarci il prezioso metallo. I ladri si erano introdotti nella struttura dell’Alitalia dopo aver forzato un cancello d’ingresso.

La refurtiva, per un peso complessivo di circa 10 Kg, è stata restituita ad un incaricato dell’azienda mentre i fermati sono stati accompagnati in caserma. Le due donne sono state trattenute a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere sottoposte al rito direttissimo mentre, i due 16enni, sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di Roma “Virginia Agnelli”, ed affidati a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente per i minori.