Roma. 18enne gambizzato in Via G. B. Scozza a Tor Bella Monaca. Suonano alla porta, lui apre e due sconosciuti gli sparano alle gambe

Nola Ferramenta outfitNola Ferramenta outfit

carabinieri-notte

ROMAÈ accaduto davanti un’abitazione di Via Giovanni Battista Scozza nel Quartiere di Tor Bella Monaca, ieri sera, 17 Maggio, intorno alle ore 21.

Farmacia Comunale Colleferro ScaloFarmacia Comunale Colleferro Scalo

Due persone suonano alla porta. Ad aprire un giovane, Giancarlo T. appena 18enne. Due colpi d’arma da fuoco con una calibro 22 indirizzati alle gambe.

A dare l’allarme al 112 sarebbero stati alcuni vicini di casa che, uditi gli spari, hanno chiamato i Carabinieri della Compagnia di Frascati.

Intervenuti sul posto, unitamente ai sanitari del 118, i Carabinieri hanno rinvenuto nell’androne del palazzo una pistola calibro 22 e due bossoli.
E tanti sono stati i proiettili estratti dalla gamba del giovane immediatamente trasportato al Policlinico di Tor Vergata dall’ambulanza.
I Carabinieri sono ora al lavoro per ricostruire la dinamica dell’agguato ed il movente.

Al momento non si esclude nessuna ipotesi anche se quella del regolamento di conti sembra essere la più attendibile.

Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver notato due persone allontanarsi a bordo di un’auto subito dopo gli spari; e gli investigatori, oltre ad ascoltare i testimoni, hanno ricostruito la mappa delle telecamere di videosorveglianza dislocate nell’area al fine di verificare l’eventuale esistenza di riprese utili alle indagini.

Si ha notizia del fatto che il giovane gambizzato sarebbe stato coinvolto recentemente in un’indagine su un altro omicidio.