Rocca Priora. L’Amministrazione finanzia i test antigenici rapidi, volontari e gratuiti, per gli alunni che frequentano le scuole del paese

Nola Ferramenta Natale 2021Nola Ferramenta

ROCCA PRIORA  (Anna Maria PesceLuciana Vinci) – È questo un provvedimento particolarmente importante che l’Amministrazione Comunale ha adottato per il rientro in classe “gratuito” per gli alunni che frequentano la Scuola a Rocca Priora, grazie ad una convenzione con il Poliambulatorio “Effemedica”, che ha sede nell’ex Ospedale Cartoni.

Stagione Teatrale Vittorio VenetoStagione Teatrale Vittorio Veneto

Diamo di seguito il Comunicato dell’Amministrazione, ricordando ancora che il “test gratuito” potrà essere fatto nei giorni: 7, 8 e 9 Gennaio 2022, telefonando per la prenotazione alla Effemedica: 06 9407 3091.

“Grazie ad una convenzione stipulata tra l’Amministrazione Comunale di Rocca Priora ed il Poliambulatorio Specialistico e Diagnostico Effemedica tutti i bambini e le bambine, i ragazzi e le ragazze che frequentano la scuola a Rocca Priora potranno fare gratuitamente il test rapido antigenico Covid-19 per poter rientrare in tutta sicurezza in classe dopo le vacanze natalizie.

Le famiglie che sceglieranno di far fare gratuitamente il test devono chiamare Effemedica al numero 06 9407 3091 indicando che la propria figlia o il proprio figlio è un alunno frequentante l’ I.C. Duilio Cambellotti – Rocca Priora, la scuola comunale di Rocca Priora o Asilo Nido Micky Mouse.

Il test può essere fatto gratuitamente nei giorni del 7, 8 e 9 Gennaio 2022.
Il costo di ogni test antigenico rapido verrà coperto interamente dal Comune di Rocca Priora e sarà totalmente gratuito per gli alunni e le alunne delle scuole di Rocca Priora”.

«Come comunità abbiamo messo in campo ogni azione possibile per un rientro in sicurezza per gli alunni, le alunne, tutto il corpo docenti e non docente delle nostre scuole. Ci è sembrato doveroso poter offrire a tutte le famiglie che lo vorranno l’opportunità di effettuare il test in maniera gratuita. È il secondo anno che mettiamo in atto questa campagna di prevenzione che ci permetterà ancora una volta di tutelare i nostri cittadini più piccoli», commentano la Sindaca Anna Gentili e l’Assessora Sara Ponzo.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top