Rocca Priora. Il grande scultore, e concittadino, Maestro Mario Benedetto Robazza … ci ha lasciato. Le esequie si svolgeranno a Roma

Nola FerramentaNola Ferramenta

ROCCA PRIORA | ROMA (Luciana Vinci) – Oggi, 26 Giugno 2020, ha lasciato la sua immensa e bellissima Arte nella sede di Rocca Priora, paese che ha amato, da sempre, profondamente, il Maestro Mario Benedetto Robazza.

I suoi Amici, che da tanti anni hanno avuto modo di conoscerlo e di apprezzarne le sue grandi doti di Artista, nelle meravigliose opere d’arte dei suoi due Musei, che il Maestro ha nelle Strade del paese e nel Palazzo Giacci, dove è situato il Museo dedicato all’Inferno di Dante Alighieri, unico al mondo nei suoi 90 metri quadrati di superficie, sanno che il Maestro, fino alla fine dei suoi giorni, ha certamente avuto nel profondo del suo cuore, la Signora Stefania, i Familiari, e anche la nostra Rocca Priora.

Maestro, il nostro eterno “GRAZIE PER LEI”, che nella sede di Rocca Priora ha posto la sua grandissima Arte, con statue di marmo, bronzo e dipinti, Arte che sarà sempre, anche nel futuro, nei nostri cuori.

Nell’esprimere i sensi del nostro vivo e profondo cordoglio alla Signora Stefania e Familiari, per la scomparsa del nostro grande Amico, Mario Benedetto Robazza, ricordiamo che i suoi Funerali saranno celebrati a Roma, il 27 Giugno 2020, alle ore 15.00, nella Chiesa di Sant’Anna in Laterano, in Via Merulana n. 177 .

 

Queste le parole dell’Amministrazione Comunale di Rocca Priora.

Un artista non muore mai, resta la sua arte a memoria della sua grandezza.
Con profonda tristezza nel cuore salutiamo il Maestro Benedetto Robazza che oggi ci ha lasciati.
Rocca Priora deve tanto alla sua arte nata dell’estro delle sue mani.

Ringraziamo l’Artista eclettico e l’uomo generoso per aver contribuito a promuovere e valorizzare la nostra città.

 

Potrebbero interessarti anche...

Top